top of page
  • Writer's pictureNicolò Masia

Ma secondo te, le due statue a San Cassano, hanno bisogno di restauro?

Updated: Apr 13, 2023

Come tutti sappiamo San Cassano, noto rione d'Indün, è abbellito dalle due statue, provenienti da Expo 2015 , de "Il Popolo del Cibo" , statue realizzate dallo scenografo Dante Ferretti che dopo essere state acquistate, nel lontano 2016 da una cordata tutta varesina cui faceva capofila AsFarm, sono state piazzate in diversi punti del paese quali San Cassano e la residenza anziani di cui è proprietaria AsFarm.




Quello per cui sono qua oggi, cui qualcuno di voi sicuramente penserà che non avevo nulla di meglio da fare o da pensare è che pare che le due statue ad oggi non siano (ovviamente) più quelle di 7 anni fa, ma che ad oggi, necessitino di un restauro che a 7 anni probabilmente è più che dovuto come abbiamo riportato nelle immagini scattate da noi che ti alleghiamo qua sotto.











Le statue raffigurano dei personaggi differenti con nomi che richiamano il loro aspetto “alimentare”: Enolo, Fornaro, Minestrello, Pasticcina, Ortolino, Macedonia e Norcinello. A Induno sono presenti oggi un Enolo, un Macedonia, un fornaro.





Se ti è piaciuto l'articolo schiaffa sul ❤️





137 views0 comments

Comments


bottom of page